EX ALUNNI NEL MONDO

VINCENZO MAIO Executive Pastry Chef Disney Cruise Line

ESPERIENZE PROFESSIONALI DI RILIEVO:
Executive Pastry Chef Costa Cruise Line
Chef Chocolatier Equoland, Chocolate Factory - Florence
Chocolatier   MOF Patrick Roger Chocolatier – Sceaux – Paris – France
Commis Pastry Restaurant “La Romantica”  *Michelin star – Paris
Becagli, Artigiani del Cioccolato Chocolate maker

IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI:
A tutti gli studenti consiglio di mettere il massimo dell’impegno possibile negli studi e, non appena terminati, di fare almeno una esperienza all'estero. La passione e la voglia di imparare ogni giorno sarà la chiave per un successo garantito. Investite su voi stessi facendo corsi di specializzazione, trainings, partecipate a qualunque attività o evento possa farvi crescere professionalmente. Rimanete sempre con i piedi per terra, ascoltate e aiutate i colleghi, o il vostro team, a crescere con voi e insieme a voi. Buona Fortuna

Alessio Nuzzi

ALESSIO NUZZI Hotel Manager de L'Orologio a Firenze

ESPERIENZE PROFESSIONALI DI RILIEVO: Capo Ricevimento presso Villa La Massa, General Manager presso Castello del Nero, Operation Manager presso L'Andana, General Manager presso Montecatini Palace.

IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI: Passione, impegno, serietà e dedizione sono gli ingredienti indispensabili.

MARCO VIOLA Restaurant Manager presso IDDU (South Kensington, London)

ESPERIENZE PROFESSIONALI DI RILIEVO:
Chef de rang, ENOTECA PINCHIORRI (Firenze) ho lavorato a fianco di Giorgio Pinchiorri per un anno e mezzo mentre la mattina ero a scuola la sera la passavo a lavorare all’enoteca.
Head Waiter, JW MARRIOT (Mayfair, London) il mio primo lavoro all’estero dove ho perfezionato la lingua inglese ed ho avuto il mio primo impatto nel mondo del lavoro al di fuori dell’italia.
Sommelier, Berners Tavern THE LONDON EDITION (Oxford Circus, London) qui ho coltivato la mia passione per il vino. Esperienza unica in uno dei migliori ristoranti Londinesi.

IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI: Mai arrendersi! Essere determinati a raggiungere i propri obiettivi. So per esperienza che corrispondono a grandi sacrifici ma i vostri sforzi verranno ricompensati! Continuare sempre a studiare perché il mondo della ristorazione è infinito e c’è sempre da imparare dagli altri e dai propri errori. Avete una vita davanti a voi, anche io ero seduto al vostro stesso banco e di certo non ero uno dei migliori, tutti voi avete la possibilità di fare carriera all’estero dove noi specializzati nel settore siamo molto richiesti! Good Luck!

SIMONE BENEVIERI Revenue Manager presso Firenze Number Nine Urban Wellness Hotel

IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI: I consigli da dover dare sono tantissimi ma quello fondamentale e che fa la differenza è la PASSIONE. Amate il lavoro che andrete a fare sia Cuoco, Cameriere oppure Receptionist, perché sono i lavori più belli del mondo.

CARLO IULIAN PASCU Bar manager Park Hyatt Mallorca / Beverage Consultant – Mallorca – Spagna

ESPERIENZE PROFESSIONALI DI RILIEVO:
Beverage Manager - Anantara Kihavas Villas Maldive
Bar Manager Jumeirah Port Soller
Bar Manager Park Hyatt Mallorca
Barman Villa San Michele - Firenze

IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI: Sempre essere umili e non pensare mai di essere arrivati o peccare di presunzione pensando di sapere gia' tutto, questo e' un lavoro che ogni giorno si impara qualcosa, sia dai clienti che dai nostri colleghi. Non criticare se qualcuno sbaglia, ma spiegare dove ha sbagliato (non cercare colpevoli ma soluzioni).

LEONARDO BARLONDI Sommelier

ESPERIENZE PROFESSIONALI DI RILIEVO: Sommelier Shangri-la Londra
Sommelier Maze by Gordon Ramsay Londra
Restaurant Manager A.Y.C Marina , Antigua e Barbuda
Barman Westin Excelsior , Sesto on Arno, Firenze
Court of Master Sommelier , Certified Level, Torquay
Wines of Portugal Level III Advanced Ambassador, Londra

IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI: Essere umili, viaggiare, imparare nuove lingue, ed essere ambiziosi.

LORENZO PUGI Pastry Chef presso Alpino Restaurant in Cambridge (Nuova Zelanda)

ESPERIENZE PROFESSIONALI DI RILIEVO:
Commis presso Bistrò del Mare (Firenze)
Demi chef de partie presso Trattoria Donnini (Rimaggio)
Commis/Demi Chef de partie presso Scrigno del Duomo (Trento)
Chef de partie presso Maledetti Toscani (Roma)
IL SUO MESSAGGIO AI NOSTRI STUDENTI: Tutti dicono che in questo mestiere ci vuole umiltà; con il fantomatico bagno di umiltà ogni essere vivente vi tartasserà fino alla noia, benché il tutto non sia altro che un calderone di ipocrisia. In questo lavoro ben poca gente è umile! La dote che più vi servirà è la pazienza, Necessiterete di infinita pazienza con gli chef iracondi, con i camerieri incapaci e con i clienti mentalmente disturbati, che a causa delle mode più disparate s’inventano le intolleranze più assurde. In questo lavoro si deve altresì essere svegli, in un servizio difficile non c’è da temporeggiare: davanti un problema si deve saper reagire! Senza scordarsi mai della calma, che quando viene a mancare rovina la vostra salute e rovina il servizio. Questo lavoro necessita di impegno, dedizione e sacrifici. Quando uscirete da scuola combattete l’istinto primordiale che vi spinge a sentirvi preparati o ad essere attratti da quei milleduecento euro al mese come chef alla trattoria di Dino: se esci da scuola non sei uno chef! Ma soprattutto se lavori da Dino e rimani da Dino, morirai da Dino. Finirai con l’essere la versione stressata di un metalmeccanico: lavorando dieci ore al giorno, durante le feste e il fine settimana, servendo insalata di riso, arista o roast beef in piatti guarniti con glassa ponti, certi, nella vostra ignoranza, di servire “dei bei piatti”.
Se volete sfondare in questo mestiere, o quantomeno uscirne soddisfatti, dovrete prepararvi a sgobbare come schiavi, prendendo una miseria nei posti che contano. I ristoranti di livello e gli hotel pentastellati sono la vostra università. Quando avrete speso qualche anno a migliorare le vostre capacità sarete liberi di pretendere un lauto compenso e potrete scegliere dove lavorare , ottenendo così molte soddisfazioni.
Dulcis in fundo: viaggiare. Questo lavoro vi permette di viaggiare e di essere indipendenti, cercate quanto prima di mollare la vostra città d’origine, partendo a visitare le varie città d’Italia, per poi conquistare il mondo. Nulla vi educherà alla vita come il viaggiare, ma soprattutto nessuno in Italia vi pagherà tanto quanto farebbero all’estero! Evitate come la peste i ristoranti gestiti da italiani all’estero, alcuni potrebbero essere brava gente, ma nelle grandi città ci son solo sciacalli.

Ci farebbe piacere poter inserire anche il tuo nome!
Scarica qui il modulo, compilalo e mandalo per email a postmaster@buontalentilive.it .

[easy_media_download url="http://www.buontalentilive.it/wp-content/uploads/2016/06/CV-Ex-alunni.doc" text="Download" width="100" height="50" force_dl="1" color="orange_two"]